4 dicas para aumentar a conversão no seu e-commerce

4 consigli per aumentare le conversioni nel vostro e-commerce

La ricerca di nuovi clienti è una grande sfida per gli imprenditori. Sapere come aumentare le conversioni nell'e-commerce è, quindi, una grande opportunità. Con il progresso della tecnologia, il comportamento delle persone è cambiato radicalmente, soprattutto nel modo in cui si relazionano con gli altri.

Nel contesto commerciale, Internet è diventato un ottimo strumento per avvicinarsi al pubblico. Ciò significa che è un'opportunità per, oltre a portare valore ai clienti, migliorare il risultato delle vendite in un negozio virtuale.

E come si può approfittare di questa innovazione nelle vendite online? Vediamo di seguito quattro consigli!

1. Conoscere bene il proprio pubblico di riferimento

Quando siamo entusiasti di una nuova attività, soprattutto se non abbiamo esperienza in materia, ci viene voglia di fare vendite a chiunque. Il problema si presenta proprio quando non si ha un cliente ben definito.

Per questo motivo, è necessario conoscere molto bene il pubblico. Altrimenti, si corre il rischio di attirare persone che non hanno alcun interesse per i prodotti del marchio, il che ostacola lo sviluppo di strategie davvero efficaci.

Un modo per risolvere questo problema è studiare le caratteristiche principali dei potenziali clienti. Vale la pena di conoscere

  • i loro hobby
  • le loro attività
  • i loro comportamenti;
  • i loro problemi principali.

Una volta conosciute queste caratteristiche, è più facile definire il tipo di cliente ideale. Bisogna poi pensare al modo migliore per attirare questo pubblico. La definizione di una nicchia consente di migliorare la conversione del vostro negozio online.

2. Monitorare le prestazioni del sito

È necessario monitorare non solo il funzionamento, ma anche l'aspetto dell'e-commerce. Secondo una ricerca, l'85% dei consumatori abbandona un sito a causa di un design scadente. Anche se la creazione di un'attività online sembra facile, in pratica è molto più complessa.

L'imprenditore deve essere attento dalla scelta dei colori al modo in cui gli articoli saranno disponibili ai clienti. In caso contrario, gli utenti potrebbero avere l'impressione di cadere in una truffa, il che li indurrebbe a rinunciare all'acquisto.

Per risolvere il problema, cercate di utilizzare colori che si armonizzino tra loro. La combinazione di toni freddi, come il blu, ad esempio, può conferire un aspetto pulito, mentre i toni caldi (come il rosso) possono essere utilizzati per pulsanti che attirino un po' di più l'attenzione, ma senza esagerare.

3. Recuperare i carrelli abbandonati

Molti imprenditori commettono l'errore di pensare solo ad attirare nuovi clienti sulla pagina. Il problema si presenta quando il responsabile non dà il supporto necessario per assistere le persone che hanno già visitato il sito. La mancanza di impegno può indurre i consumatori ad abbandonare gli acquisti.

Per risolvere questo problema, è necessario capire cosa spinge il cliente a prendere questa decisione. Le obiezioni possono essere diverse: il costo del trasporto, la necessità di compilare ampi moduli o addirittura la diffidenza verso il sito.

Vale la pena di verificare se esistono opzioni per migliorare il costo del trasporto (ad esempio, l'azienda si fa carico di una parte di esso), realizzare moduli che chiedano solo le informazioni di base per effettuare la consegna e mantenere il contatto e utilizzare certificati di sicurezza per dare maggiore credibilità al sito.

4. Mostrare le valutazioni degli altri acquirenti

Un comportamento comune tra i clienti è quello di cercare informazioni sul prodotto a cui sono interessati. Le valutazioni su un certo oggetto, acquistate da altri clienti, possono incoraggiare il consumatore a effettuare l'acquisto.

Il numero di valutazioni positive, in particolare di testimonianze su un particolare articolo, può eliminare le ultime obiezioni del cliente per concludere l'acquisto.

L'uso della tecnologia permette di creare un rapporto più stretto con il consumatore, ma il compito non è affatto facile. Per avere successo, è fondamentale prestare attenzione ai dettagli per conoscere il pubblico ideale da ricercare e capire per quali motivi qualcuno ha rinunciato all'acquisto.

Allora, cosa ne pensate di questo post su come aumentare la conversione nell'e-commerce? Conoscevate già il tema? Lasciate la vostra opinione!

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.