Metaverso no varejo: quais os desafios para o futuro?

Metaverso nel retail: quali sono le sfide per il futuro?

Si è parlato molto del metaverso. Un concetto che è nato nella letteratura fantascientifica, con l'autore Neal Stephenson nel suo libro "Snow Crash" (1992) e ha guadagnato popolarità grazie a Second Life, un ambiente virtuale lanciato nel 2003, il metaverso che fino ad allora era presente solo nei giochi online e nelle nuove tecnologie come la realtà aumentata (AR), ha preso altre dimensioni.

Grazie alla sua ascesa, guidata in particolare dalla pandemia COVID-19 e dal bisogno di nuovi mezzi di interazione nel contesto dell'isolamento sociale, il metaverso si è rapidamente consolidato in vari segmenti, tra cui il retail.

Il futuro del metaverso nel commercio al dettaglio

O futuro do metaverso no varejo

Dimostrando di essere una vera tendenza quando si tratta di esperienza di shopping ha portato come risultato un nuovo standard per i clienti moderni. Tanto che l'argomento è diventato un punto culminante della più grande conferenza di vendita al dettaglio del mondo nell'edizione di quest'anno: l'NRF 2022.

Il discorso "Il nuovo mondo: le sfide e le promesse del metaverso per i retailer", per esempio, ha affrontato lo scenario post-pandemico del retail, e come il metaverso abbia suscitato grande interesse come risultato dei cambiamenti portati dalla tecnologia. Oltre agli approfondimenti su come il digitale sta ridefinendo le relazioni tra marche e consumatori.

Considerato il "futuro di internet" da alcuni esperti, la proposta del metaverso per il commercio al dettaglio è di renderlo più coinvolgente e offrire un'esperienza di shopping più interattiva. Con l'aumento dell'E-commerce e la migrazione di un numero sempre maggiore di consumatori verso il digitale, l'uso delle nuove tecnologie per aumentare la comunicazione e le opportunità di vendita è diventato più popolare.

La ricerca mostra che entro il 2035, più dell'80% dell'attività commerciale sarà condotta online - principalmente tramite dispositivi mobili. Questo contribuirà alla crescita globale delle vendite dell'e-commerce. Si stima che dagli Stati Uniti$585 miliardi nel 2020, le vendite supereranno gli Stati Uniti$16 trilioni tra due decenni.

Cosa aspettarsi dal metaverso al dettaglio?

O que esperar do metaverso no varejo?

Per questo motivo, con l'obiettivo di soddisfare la nuova domanda e adattarsi all'aumento dell'attività online, i rivenditori stanno cercando di ristrutturare il modello attuale attraverso il metaverso e ridefinire il modo di operare delle aziende. Cogliendo anche l'opportunità di ampliare le loro linee di prodotti e naturalmente includere esperienze digitali completamente immersive per i consumatori.

Ma non si tratta solo di questo. Essendo un ecosistema collettivo, dove le persone sono in grado di interagire e ricreare le loro esperienze tra il mondo reale e quello virtuale, il metaverso permette che le interazioni tra marchi e clienti siano molto "umanizzate".

Puntare sull'esperienza dell'utente, oltre ad aggiungere valore al marchio, restringe il rapporto fisico-digitale. Questo perché, utilizzando le tecnologie di realtà virtuale e aumentata, è anche possibile ricreare l'intero ambiente faccia a faccia - solo online, fornendo la vicinanza relazionale e le interazioni che avverrebbero nel mondo fisico.

Pertanto, l'impatto del metaverso sta rivoluzionando il commercio online in modo positivo, unendo la tecnologia e le relazioni umane in un unico spazio virtuale. E stabilire un nuovo modo di fare shopping, senza dover uscire di casa, ma con un'esperienza proprio come quella di un negozio fisico.

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.